Dove alloggiare a Malta viaggiando con bambini

Cari amici del blog,
oggi vorrei parlarvi di una cosa molto importante quando si effettua un viaggio in compagnia dei propri bambini, ovvero scegliere il luogo giusto in cui soggiornare.
Solitamente, sia che preferiate riposare le vostre stanche membra in hotel, sia che, come noi, optiate per le comodità di una casa su airbnb (o siti similari), è bene evitare, per gli elevati costi e per l'eventuale confusione della vita notturna, sistemazioni troppo centrali.

Le zone limitrofe al centro, che permettano di raggiungere lo stesso con una camminata di un quarto d'ora - venti minuti, rappresentano senza dubbio un ottimo compromesso per potersi godere i momenti di relax casalinghi, senza temere di rimanere svegli fino a notte fonda, o di prendere le classiche sole nei locali pubblici, sempre in agguato quando la concentrazione di turisti è alta.



La Valletta, vista da Sliema

Nel caso del nostro ultimo viaggio, nella bellissima isola di Malta, ci siamo trovati molto bene nella piccola cittadina di Sliema, località distante meno di dieci minuti di traghetto dalla capitale La Valletta, e in grado di offrire tutto ciò che può servire ad una famiglia in vacanza, come bar, ristoranti, farmacie, supermercati etc.

Alloggiare il più possibile vicino alla fermata dei traghetti può essere una buona soluzione, prestando sempre attenzione agli orari per il ritorno che, in caso di festività o mare particolarmente agitato, possono venire drasticamente ridotti.

Da Sliema è possibile raggiungere, con una spettacolare passeggiata di circa 2,5 km sul lungo mare, la vicina località di St. Julian, famosa per i locali e per la vita notturna; non perdete la possibilità di fermarvi, lungo il tragitto, all'Indipendence Garden, enorme parco di divertimenti gratuito attrezzato con aree pic-nic, giochi per bambini, e attrezzi per il fitness, fermandovi magari anche a coccolare uno dei tanti gatti presenti nel parco, che dispongono della loro personalissima zona carezze e relax, con tanto di cuscini e divanetti improvvisati.

Il tempo a Malta è solitamente clemente, ma se doveste incappare in qualche giornata un po' uggiosa, potreste rifugiarvi al The Point shopping mall, centro commerciale dall'architettura particolare situato davanti ad una piazzetta con tanto di fontane; al suo interno quattro piani di negozi per soddisfare le aspettative di tutti, e un ottimo supermercato al piano inferiore, dove poter acquistare tutto ciò che serve a prezzi simili a quelli italiani.

Lucchetti con vista mare.
Sul ponte, che collega il lungo mare alla piazza dove si trova lo Shopping Mall, potrete ammirare una splendida vista di Sliema, oltre a lasciarvi trasportare dai nomi scritti su centinaia di lucchetti attaccati alla ringhiera, simbolo delle promesse d'amore tra gli innamorati del posto (e non solo).
Trovare uno spazio vuoto per inserire anche il vostro potrebbe essere impresa assai complicata, ma se ne avete uno non troppo grande, nel quale inserire le iniziali di tutti i membri della famiglia, portatelo con voi, e utilizzatelo come simpatico passatempo per far divertire i vostri piccoli, che saranno entusiasti di lasciare una traccia del loro passaggio.


Vista di Sliema dal ponte che collega il lungo mare con la zona del centro commerciale.
Sliema è inoltre collegata ottimamente con tutto il resto dell'isola e con l'aeroporto attraverso una capillare rete di autobus, piuttosto affidabili nel periodo invernale, ma, da quanto ci è stato riferito, spesso in ritardo e sovraffollati nei momenti di alta stagione. Entrambi le linee del bus turistico inoltre effettuano qui una delle loro fermate, e con un biglietto da 20 € per gli adulti e 13 € per i bambini (prezzi Gennaio 2019), è possibile dedicare un'intera giornata alla visita delle attrazioni migliori dell'isola.

Se siete tra i più avventurosi potete infine prenotare una delle mini crociere con le compagnie private presenti al porto, e farvi trasportare direttamente nelle isole minori di Gozo e Comino, che solitamente comprendono nel prezzo del biglietto anche alcune ore libere da trascorrere in loco.

Per fare la spesa, a parte il già citato piccolo supermercato all'interno del centro commerciale, non vi sarà difficile trovare quello più vicino a voi; tenete presente che esistono, in caso di necessità o acquisti dell'ultima ora, anche una serie di piccoli mini-market, un po' più cari rispetto alla grande distribuzione, ma con il vantaggio di essere molto spesso privi di coda.

Infine un ultimo consiglio: se, come noi vi trovate a Malta per festeggiare un compleanno o una ricorrenza, o semplicemente volete fare una sorpresa golosa ai vostri piccoli, comprate dei dolci da Bella Sicilia, un angolo di Italia, con leccornie varie, cibo e caffetteria tipici della nostra isola più meridionale.

Buon divertimento!

P.S. Se volete farvi un'idea sull'isola di Malta, potete guardare i due video dedicati sul nostro canale Youtube:

Malta, un'isola per la famiglia. Parte 1 - Parte 2







Commenti